walter quiet fotografia

Mi chiamo Walter, ho 23 anni ed amo da sempre l’Arte in ogni sua forma. Mi sono avvicinato alla fotografia all’età di 15 anni.

Quando uscivo con il mio gruppo di amici sentivo la necessità di documentare le giornate passate assieme e cogliere ogni singolo aspetto di ciò che mi circondava, scattando foto amatoriali con una compatta, senza sosta e in qualsiasi situazione possibile.

Con il tempo mi sono appassionato sempre di più a questa cosa nata per gioco, così ho iniziato a scattare con una reflex studiando la tecnica fotografica.

Negli anni ho continuato a passare gran parte del mio tempo libero in compagnia dei miei amici, cercando di migliorare sempre di più la qualità delle immagini, sia sotto l’aspetto tecnico che emotivo, cercando di rappresentare i momenti di gioia nella quotidianità, le avventure, il rapporto con la natura, lo scorrere del tempo, la gioia di vivere e al tempo stesso la nostalgia che c’è dopo un momento piacevole.

Un’altra esperienza fondamentale che ha segnato fortemente la mia sensibilità artistica, è il primo viaggio che ho fatto in Irlanda.

Ogni estate vado a trovare mia cugina che vive li, a pochi passi dall'oceano, e al mio ritorno sono sempre una persona nuova.

Nell’estate del 2012 ho attraversato la Svizzera con alcuni amici in auto, vivendo esperienze mai provate, dormendo a stretto contatto con la natura.

Da quel momento è esploso il mio amore per la vita, è stato come rinascere una seconda volta, da quel giorno continuo costantemente a congelare nuove situazioni, emozioni e luoghi, sperando di trasmettere qualcosa agli altri, renderli partecipi portandoli tra le mura della mia casa, tra le braccia delle persone care e di fronte ai paesaggi più mozzafiato.