trucchi-instagram

Ormai Instagram è diventato il social network più utilizzato, non solo dai fotografi. Ho già parlato in un altro articolo di Instagram e su come diventare famoso su questo social network (clicca qui per leggere l’articolo).

Oggi però sono qui per svelarti 10 trucchi che renderanno migliore il tuo profilo Instagram, portandolo ad un livello nettamente superiore.

trucchi-instagram

Certamente Instagram è uno dei social network più validi per i fotografi (clicca qui per scoprire i migliori da seguire). Ma ci sono varie regole da seguire per avere successo su questa piattaforma.

Vediamole insieme:

1. SII COSTANTE

Su Instagram devi postare con regolarità. Non puoi pretendere di iniziare ad essere considerato su Instagram pubblicando una foto al mese. Devi pubblicare quotidianamente. Questa è la base.

trucchi-instagram

2. PROPONI COLLABORAZIONI NEL MODO GIUSTO

Un errore che spesso viene fatto è quello di proporre collaborazioni quando si ha un profilo con poche foto o addirittura completamente vuoto. È normale che nessuno considererà mai per una collaborazione un profilo in questo modo. Instagram in questo caso deve essere il tuo biglietto da visita, il tuo portfolio, e per avere un profilo buono per proporsi per una collaborazione, deve avere pubblicate almeno 20 foto.

trucchi-instagram

3. SCRIVI IN BIO SOLO COSE VERE

A volte capita di vedere profili che in descrizione hanno scritto “influencer”, “web influencer” o altre cose del genere. Non è necessario autodefinirsi un qualcosa. Ma se scrivi nella biografia della tua pagina Instagram “fotografo”, non c’è niente di male.

trucchi-instagram

4. NON BASARTI SULLE ECCEZIONI

A volte può capitare che account che postano una volta ogni tanto sono comunque molto seguiti. Ma è un’eccezione, una persona su un milione. Quindi non devi mai basarti sulla speranza di essere l’eccezione.

trucchi-instagram

5. NON USARE BOT

I bot sono dei software che automatizzano delle azioni. Grazie ad un’intelligenza artificiale,il tuo profilo interagirà con gli altri utenti in modo automatico, commentando e mettendo like ai post, in base agli interessi e agli hashtag. Questo metodo non porterà a risultati validi, perché è importante offrire un valore, un qualcosa di interessante e di vero. Ad esempio alcuni utenti passano tutto il giorno a commentare i profili degli altri in modo manuale, risultando meno spammante e più “umano”.

trucchi-instagram

6. NO AI GRUPPI ENGAGEMENT

I gruppi engagement sono gruppi che nascono soprattutto su Telegram o Instagram direct. In questi gruppi, varie persone appartenenti ad una nicchia simile (nel nostro caso fotografia o viaggi) si scambiano commenti e like tra di loro, in modo di avere appunto un engagement migliore. Questi sono commenti veri fatti da persone reali, ma si tratta comunque di uno scambio e quindi non veritieri al 100%. E tale finzione si percepisce.

trucchi-instagram

7. INSTAGRAM BUSINESS

Ti consiglio di utilizzare su Instagram un account business, collegato alla tua paginaFacebook. In questo modo puoi tenere traccia in modo semplice di tutti i dati analitics del tuo profilo. Riuscirai così a tenere sotto controllo l’andamento generale del tuo account, capendo ad esempio chi sono i tuoi followers (età, sesso, provenienza, etc…).

trucchi-instagram

8. NON FARE ELEMOSINA IN DIRECT

Non c’è cosa più sbagliata di scrivere in direct messaggi del tipo “Mi pubblicizzi?” oppure “Mi segui?”. Devi pensare prima di tutto a cosa vuoi offrire in cambio a quella persona. Proponi una collaborazione oppure uno scambio di offerte.

trucchi-instagram

9. USA GLI HASHTAG NEL MODO GIUSTO

Gli hashtag possono essere un’arma a doppio taglio. Sono utili se utilizzati nel modo giusto, ma non servono a nulla se si utilizzano in maniera sbagliata. Utilizza hashtag specifici per i tuoi scatti, evitando quelli generici o che hanno milioni di post. Per aiutarti in questo puoi utilizzare l’app Focalmark. Io stesso a volte la utilizzo, mettendo ogni tanto qualche hashtag per le mie foto. Fai dei test, utilizzando uno o più hashtag e vedi che succede. L’utilizzo degli hashtag rimane comunque un’opportunità in più per avere maggiore visibilità, perché grazie a loro, Instagram capisce quale è il tema dei tuoi scatti e porterà sul tuo profilo persone interessate a quell’argomento specifico.

trucchi-instagram

10. NON COMPRARE FAKE

Ultimo consiglio, ma non per questo meno importante, non comprare mai finti followers, finti commenti e finti like. Non porteranno a nessun risultato e soprattutto rovineranno l’algoritmo del tuo account, poiché si crea uno squilibrio tra followers ed interazioni, penalizzandoti e senza portarti a nessuna visibilità.

trucchi-instagram

Spero che questi consigli ti saranno utili per migliorare il tuo profilo Instagram!


Ti ringrazio per aver letto questo post sul mio blog! Spero ti sia tornato utile.

Ci vediamo su Instagram | Youtube | Facebook

Guarda il video ispirato a questo post:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *