Fare il fotografo è un lavoro bellissimo, ma spesso è molto difficile lavorare con la fotografia. Spesso molti fotografi, prima di mettersi in proprio, lavorano per terzi offrendo servizi, ad esempio facendo foto a serate, oppure come dipendenti in studi fotografici. Esistono però altri modi per guadagnare con la fotografia, ovvero vendendo le proprie foto online. Esistono infatti alcuni siti che ti permettono di mettere in vendita le tue foto. Vendere le tue foto online può diventare un semplice guadagno in più.

COME POSSO VENDERE ONLINE LE MIE FOTO?

In questo articolo ti elencherò una serie di siti dove puoi facilmente vendere le tue foto su internet. ci sono principalmente due modi per vendere le tue foto online:

  • sul tuo sito: se hai un sito personale, ti consiglio di mettere in vendita lì le tue foto. In questo modo avrai un guadagno al 100%, senza dover passare da terze parti pagando le commissioni. Come puoi vedere sul mio sito, ho una sezione appositamente dedicata allo shop, dove puoi acquistare le mie stampe e texture (clicca qui per vedere lo shop sul mio sito). Se non hai un sito personale, un consiglio è quello di crearne uno su una piattaforma che ti permetta di aprire uno shop online (il mio è fatto su Squarespace).
siti-guadagnare-online-foto

 

  • su altri siti: esistono molti siti che ti danno la possibilità di appoggiarti a loro per vendere le tue foto. Questi siti prendono una percentuale sulle vendite, per questo dovrai leggere molto attentamente termini e condizioni di utilizzo, per non inciampare in brutte sorprese.

QUALI SONO I SITI PER GUADAGNARE ONLINE CON LA FOTOGRAFIA?

Esistono tantissimi siti che ti permettono di guadagnare online con la fotografia. Tieni ben presente che devi scegliere molto attentamente il sito su cui vendere le tue foto, a seconda del tuo stile fotografico. Alcuni siti infatti sono più adatti a fotografie di prodotti o still-life, che verranno utilizzate per pubblicità; altri invece si adattano di più ad uno stile di fotografia “artistica”.

I siti più famosi per vendere le foto online si dividono principalmente in due categorie:

  • MICROSTOCK

Per microstock si intende la fotografia di archivio (stock photography). I siti che fanno parte di questa categoria sono delle banche di immagini che danno la possibilità ai fotografi di vendere le proprie foto online a piccoli prezzi (da 1$ a 20$). Le immagini che vengono vendute sono in alta qualità e hanno una licenza Royalty Free (ovvero che chi le compra paga una determinata cifra ed ha una foto della quale può fare l’uso che preferisce, con limitate restrizioni). Di questa categoria fanno parte siti come:

– Shutterstock

Per poter vendere le tue foto su Shutterstock, devi per prima cosa registrarti gratuitamente sul sito. Fatto questo, è necessario passare una selezione che consiste nell’invio di 10 foto (le migliori fra tutte quelle che hai). Se i selezionatori approvano almeno 1 foto su 10, allora potrai iniziare a vendere le tue immagini su Shutterstock. Se non dovesse andare bene al primo tentativo, non scoraggiarti, e riprova dopo un podi tempo, magari con altre foto. Dopo che diventi contributor (così si chiama chi vende le immagini su siti di stock photography) puoi caricare le tue immagini su Shutterstock senza limiti, sottoponendole all’approvazione dei selezionatori che richiede 2-3 giorni di tempo. Oltre alle foto, su Shutterstock puoi vendere anche video, immagini vettoriali e musica, ed ottenere un guadagno dai 0.25$ ai 2.85$. I pagamenti vengono fatti mensilmente in automatico, in dollari americani, tramite Paypal o assegno bancario. Nonostante i prezzi siano molto bassi, c’è molta possibilità di guadagno, per via della grande quantità di acquisto. Ricorda che è essenziale mandare con regolarità immagini da mettere in vendita, per rendere più visibile il tuo portfolio su Shutterstock.

Vai al sito

siti-guadagnare-online-foto

– iStockphoto

Un altro sito di microstock è iStockphoto. il funzionamento è molto simile a Shutterstock. Per passare la selezione devi rispondere ad un breve questionario on-line con domande che riguardano il sito, tecniche di fotografia, ed argomenti legati alla legge. Se passi il test, puoi inviare le fotografie che saranno poi valutate dai selezionatori e successivamente approvate. In caso di approvazione potrai caricare le tue immagini su iStockphoto. Per chi compra le foto su questo sito, il costo delle immagini varia in base alle dimensioni (da 1$a 100$ attraverso un sistema di pagamento in crediti). Il guadagno va dal 15% al 20% al contributor (45% se diventi contributor esclusivo) e l’80-85% a iStockphoto, una percentuale di guadagno molto più bassa rispetto ad Shutterstock e Fotolia. I pagamentivengono effettuati il mese successivo al raggiungimento dei 100$.

Vai al sito

siti-guadagnare-online-foto

– Fotolia

Fotolia è un microstock di proprietà Adobe. A differenza degli altri siti di stock photograpy, per diventare contributor su Fotolia non è necessario passare nessuna selezione né test di ammissione: basta infatti registrarsi gratuitamente sul sito per poter inviare le proprie immagini senza limiti. Le immagini che invii a Fotolia dovranno essere approvate, e non scoraggiarti se questo non accade al primo tentativo. I guadagni vanno dal 20% al 46% e vengono accreditati direttamente sull’account senza dover raggiungere una cifra minima e dover aspettare 30 giorni.

Vai al sito

siti-guadagnare-online-foto
  • MARKETPLACE

In questa categoria troviamo siti che permettono la compravendita online di beni e servizi (nel nostro caso foto). Si parla quindi di veri e propri mercati online, dove un utente può mettere in vendita le proprie creazioni. In siti di questo tipo troviamo veri e propri lavori creativi, quindi non solo classiche stampe fotografiche, ma anche foto stampate su cuscini, cover per smartphone, quaderni e molto altro. Di questa categoria fanno parte siti come:

– Society6

È un sito che permette a tutti gli artisti di mettere in vendita online le proprie creazioni. Dopo esserti registrato sul sito come membro verificato, non devi far altro che andare su “vendi”. Dopodiché potrai caricare il tuo file sul sito: il file deve essere caricato in alta qualità (6500px x 6500px e che non superi i 150mb). Society6 ti permette di stampare le tue immagini non solo su supporti di stampa tipici della fotografia, ma anche su altri tipi di supporti, come ad esempio cuscini, case per il telefono, quaderni, asciugamani e molti altri prodotti. Con Society6 puoi decidere il supporto su cui stampare la tua foto ed il prezzo. Quando uno dei tuoi prodotti viene acquistato, il sito provvederà alla stampa e alla spedizione del prodotto (Society6 prenderà una percentuale sulla vendita). Il pagamento verrà accreditato tramite Paypal. Vendere le tue opere su Society6 è semplice come fare un post, infatti è strutturato come un social, dove ci sono tanti artisti a cui puoi lasciare like, commenti etc… Puoi inoltre promuovere il tuo profilo Society6 su Facebook e Twitter, collegando gli account tra di loro.

Vai al sito

siti-guadagnare-online-foto

– Redbubble

Anche Redbubble è un ottimo marketplace per fotografi ed artisti. Come su Society6 puoi vendere foto stampate su supporti classici (fine art), e su altri tipi di prodotti, dalle t-shirt alle cover. Il prezzo di vendita puoi sceglierlo tu. Redbubble non aggiunge commissioni, ma fissa un prezzo base a cui tu puoi stabilire la percentuale da aggiungere ai costi di produzione (markup).

Vai al sito

siti-guadagnare-online-foto

– Etsy

Con Etsy puoi aprire un vero e proprio negozio online, che ti permette di vendere le tue stampe in diversi formati. Il prezzo di vendita lo decidi tu in base ai materiali che hai utilizzato per la stampa. Per fare un’inserzione, la cifra da pagare è di 0.19€ e su ogni transazione è prevista una commissione del 3,5% a cui va aggiunta una cifra per la gestione del pagamento.

Vai al sito

siti-guadagnare-online-foto

QUANTO POSSO GUADAGNARE VENDENDO LE MIE FOTO ONLINE?

Il guadagno sulla vendita di foto online varia in base ad alcuni fattori. Se vendi le tue foto sul tuo sito personale, arriverai direttamente al cliente senza il bisogno di passare da terzi pagando le commissioni, e quindi ottenendo un guadagno maggiore. Ma se non hai la possibilità di aprire un tuo sito personale, quella di affidarti a siti che ti permettono di mettere le tue foto in vendita è un’ottima idea per iniziare. Alcuni siti puntano su prezzi bassi per vendere più foto, altri invece hanno prodotti di maggiore qualità con prezzi più alti e che quindi vendono meno. La cosa che puoi fare è quella di tentare più strade, fino a che non trovi quella giusta per te.

E tu hai mai provato a vendere le tue foto online su siti di questo tipo? Conoscevi già questi siti? Fammelo sapere con un commento!


Ti ringrazio per aver letto questo post sul mio blog! Spero ti sia tornato utile.

Ci vediamo su Instagram | Youtube | Facebook

Guarda il video ispirato a questo post:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *