Tante volte mi viene chiesto quale macchina fotografica comprare per fare belle foto e quale macchina fotografica uso io per fare le foto. La risposta è uguale più o meno per entrambe le domande. È importante partire dal presupposto che non conta tanto l’attrezzatura, ma piuttosto quello che vuoi trasmettere attraverso la fotografia.
come-iniziare-a-fare-belle-foto

Per questo motivo se sei ancora agli inizi e non sai bene se la fotografia sarà il tuo lavoro o solo una passione, o se comprerai una fotocamera per usarla solo due volte, allora è meglio investirci meno soldi possibile. Anche spendendo poco hai comunque la possibilità di avere un’attrezzatura molto buona. Come spiego nell’articolo Quale macchina fotografica comprare per iniziare a fare foto, il consiglio che voglio darti per iniziare a fare foto è quello di comprare una reflex entry level, ovvero una reflex base.

come-iniziare-a-fare-belle-foto

Quando ho iniziato a 14 anni, i miei genitori mi regalarono una reflex, la Nikon D3000, insieme al 18-55 che è l’obiettivo che viene dato di base. Questo obiettivo è criticato da molti perché di pessima qualità. Io però non la penso così: ha i suoi limiti e la qualità non è delle migliori, ma per iniziare è l’ideale.

L’essenziale è studiare i comandi per imparare ad usare una fotocamera reflex, per capire come ottenere immagini più o meno luminose, o più o meno sfocate. Anche io quando ho iniziato mi chiedevo come fare per ottenere l’effetto sfocato, che è la cosa che affascina maggiormente in una foto fatta con la reflex. Comprando una reflex, con il tempo si capiscono questi meccanismi.

come-iniziare-a-fare-belle-foto

Per iniziare quindi vi consiglio di non spendere tanti soldi, anche perché la fotocamera la dovrai consumare, e soprattutto ti ci devi affezionare. Certamente arriverà il giorno in cui migliorerai e quindi una semplice reflex base ti inizierà a “stare stretta”. Ed è proprio da questo momento che potrai iniziare a guardarti intorno e valutare le caratteristiche delle fotocamere migliori. Ma per l’inizio è bene partire da una reflex base: Nikon o Canon è indifferente, poiché la qualità è molto simile. L’importante è ciò che vuoi trasmettere e raccontare, ed è secondario se l’attrezzatura non è il top.

Se già hai le idee chiare, il consiglio che mi sento di darti se ad esempio vuoi fare ritratti o street photography, è quello di comprare un obiettivo 35 mm 1.8, che è l’ideale da portarsi dietro perché è di piccole dimensioni, molto luminoso e dalla resa straordinaria. Anche il prezzo sia per Nikon che per Canon è molto buono (qui puoi acquistarli a prezzi migliori).

come-iniziare-a-fare-belle-foto

In conclusione quindi la cosa fondamentale è sentire propria la macchina fotografica che stai usando per scattare. Dopo che fai tante foto, la macchina fotografica diventerà parte di te, come un altro occhio.

Per fare belle foto è necessario fare tante foto. Portati sempre dietro la macchina fotografica, affezionati ad essa, falla tua e sentiti parte di essa. Usare una macchina fotografica non è difficile. Tutto il lavoro è dato dalla tua mente, dalle tue idee e da quello che vuoi comunicare agli altri.


Ti ringrazio per aver letto questo post sul mio blog! Spero ti sia tornato utile.

Ci vediamo su Instagram | Youtube | Facebook

Guarda il video ispirato a questo post:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *