Fare il fotografo è un lavoro bellissimo, ma non è sempre semplice entrare a far parte del mondo lavorativo della fotografia. In questo articolo ti darò una mano a chiarirti le idee e ad intraprendere il percorso giusto per diventare un fotografo di professione.

La prima domanda che devi porti è:

Che tipo di fotografo voglio essere e in quale campo specifico della fotografia voglio lavorare?

Dopo che hai deciso che tipo di fotografo vuoi diventare e in quale campo vuoi lavorare, il passo successivo è quello di cercare e proporsi agli ambienti che trattano il tipo di fotografia che tu vuoi fare. In parole povere, se vuoi diventare un fotografo di matrimoni, andrai a proporti a studi fotografici specializzati in matrimoni, mostrando il tuo portfolio fotografico. Il portfolio è la tua identità fotografica professionale per proporti agli ambienti lavorativi che ti interessano maggiormente (per creare il tuo portfolio leggi l’articolo Come creare un portfolio fotografico). Per inserirti nell’ambiente che ti interessa è essenziale la qualità del tuo lavoro e del tuo portfolio fotografico. Se sei consapevole di fare belle foto di qualità, buttati e prova a proporti al maggior numero di studi fotografici possibili.

lavorare-con-fotografia

All’inizio è normale dover fare un po’ di gavetta, e per questo motivo sicuramente inizierai facendo da assistente a fotografi professionisti. Ma questo non deve scoraggiarti. Sarà un’opportunità per imparare moltissime cose da chi ne sa di più e soprattutto sarà un trampolino di lancio per entrare nell’ambiente lavorativo della fotografia. Fatti vedere sempre interessato, con tanta voglia di fare e di imparare cose nuove. Questo ti permetterà di acquistare molti punti a tuo favore e a farti salire piano piano di livello.

come-lavorare-fotografia

Io ho studiato fotografia alle superiori. Questi studi non mi hanno dato molto a livello fotografico, ma ciò che mi ha aiutato è stato il tirocinio che ho fatto tramite la scuola. Era un tirocinio in uno studio con due ragazzi con cui mi sono trovato molto bene e che finita la scuola mi ha permesso di collaborare con loro. All’inizio facevo da assistente. Con il tempo hanno iniziato a passarmi dei lavori che loro non potevano fare perché avevano altri impegni lavorativi in corso. In questo modo mi sono inserito negli ambienti lavorativi giusti, entrando nel giro.

come-lavorare-fotografia

Inoltre per molti anni ho lavorato facendo foto ad eventi notturni. Anche questa è un’altra buona opportunità di lavoro per un fotografo. L’importante è mettere sempre il proprio tocco personale nei tuo scatti, anche se non riguardano il genere di fotografia che fai di solito. Così renderai la tua identità professionale riconoscibile tra tante e potrebbe aprirti in futuro nuove porte verso altri lavori.

come-lavorare-fotografia

Un altro lavoro che ho fatto è stato per un designer di borse che mi ha trovato grazie al mio sito. Questo designer era interessato al fatto che le mie foto hanno un’identità e raccontano una storia. E lui cercava proprio questo: raccontare il processo di creazione di una borsa con la fotografia. Da questa collaborazione sono usciti scatti molto interessanti. Ovviamente tieni presente che è importante non limitarsi al web o aspettare che qualcuno ti noti e ti contatti, ma presentati anche di persona a studi fotografici o clienti privati.

come-lavorare-fotografia
come-lavorare-fotografia

In conclusione, per entrare nell’ambiente fotografico che più ti piace è fondamentale stare a contatto con le persone giuste, parlando con gli organizzatori di eventi, facendo scatti per conto tuo a matrimoni di amici o parenti, a concerti, sfilate etc…per allenarti e per costruire il tuo portfolio (in base al genere di foto che preferisci fare). Ma soprattutto condividi i tuoi scatti sui social con i tag giusti. Mostrerai così il tuo modo di lavorare agli altri ed avrai più possibilità di essere notato.

come-lavorare-fotografia

Qualunque sia il genere fotografico che tratti, e con il quale vuoi lavorare, questo è il percorso per iniziare a lavorare nel mondo della fotografia. E tu hai avuto qualche esperienza lavorativa nel mondo della fotografia? Fammelo sapere con un commento!


Ti ringrazio per aver letto questo post sul mio blog! Spero ti sia tornato utile.

Ci vediamo su Instagram | Youtube | Facebook

Guarda il video ispirato a questo post:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *