Oggi voglio spiegarti come aumentare la nitidezza alle tue foto. Ti spiegherò il metodo che utilizzo io su Photoshop e Lightroom.

Prima di tutto:

Cosa è la nitidezza in una foto?

La nitidezza consiste nell’accentuare il contrasto dei pixel della foto.

Tieni presente che se fai delle foto sfocate è molto difficile recuperare in post produzione, e non riuscirai a metterla a fuoco grazie alla nitidezza. Se però la foto è leggermente sfocata o micro-mossa, grazie alla nitidezza riuscirai a recuperare qualche dettaglio, facendola sembrare più a fuoco. È comunque meglio mettere bene a fuoco la foto nel momento dello scatto.

Prenderò come esempio alcuni miei scatti per questa spiegazione.

AUMENTARE LA NITIDEZZA ALLE FOTO SU LIGHTROOM

Aprendo Lightroom, a destra puoi trovare tutti gli strumenti necessari per post produrre la tua foto, attraverso le varie regolazioni. Scorrendo giù, troverai il pannello “Dettagli”, al cui interno potrai regolare la nitidezza.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

Nel parametro “Fattore” andrai ad accentuare il contrasto dei pixel della foto. Non esagerare mai, altrimenti la foto risulterà finta. Io per “Fattore” tengo un valore di circa 30.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

Il “Raggio” indica quanto è grande lo spessore delle zone dove andiamo ad accentuare il contrasto. Maggiore è il raggio, maggiore sarà il contrasto. Quindi anche con questo valore non esagerare troppo. Io lo tengo sul valore 1.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

Il parametro “Dettagli” lo tengo invece a 25.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

È sempre meglio scattare il più a fuoco possibile e successivamente riaggiustare la foto in post produzione.

Regolando il parametro “Mascheratura” potrai decidere se applicare la nitidezza a tutta la foto, oppure solo ad alcune zone. Utilizzare questo strumento è molto semplice: basta tenere premuto alt mentre si sposta il valore sulla linea. Spostando la freccia vedrai le zone in cui verrà applicata la nitidezza.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

ZONE BIANCHE – viene applicata la nitidezza

ZONE NERE – non viene applicata la nitidezza

Se il valore è a 0 verrà applicata la nitidezza a tutta la foto; se aumenti il valore spostando a destra la freccia, vedrai che le zone interessate cambieranno colore. Le zone bianche diminuiranno sempre di più, lasciando spazio a quelle nere.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

Stai molto attento, perché regolando questi valori verrà interessato anche lo sfondo, che è necessario che rimanga sfocato per concentrare l’attenzione sul soggetto e dare un senso di profondità.

AUMENTARE LA NITIDEZZA ALLE FOTO SU PHOTOSHOP

La prima cosa che devi fare è duplicare il livello della foto.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

Dopodiché vai a Filtro Altri Accentua passaggio

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

Ti troverai un’immagine simile a quella di prima su Lightroom.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

In questo modo potrai vedere le zone in cui verrà applicata la nitidezza, e potrai regolare anche il “Raggio”. Io di solito per il “Raggio” su Photoshop tengo il valore 3,1.

Cliccando su OK, l’immagine che avrai sarà completamente grigia.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

A questo punto vai sui “Metodi di fusione” del livello e scegli “Sovrapposizione”.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

Potrai vedere come lo scatto risulterà molto più nitido rispetto a prima.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

Puoi regolare l’opacità del livello diminuendola e quindi rendendo la nitidezza meno forte.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

In questo modo però anche lo sfondo acquisterà nitidezza. Su Photoshop puoi lavorare in modo selettivo grazie alla “Maschera”. Vediamo come.

Cliccando in basso sullo strumento “Maschera”, sarà possibile mascherare solo alcune zone dell’immagine. Quindi potrai togliere questo effetto di nitidezza solo ad alcune zone.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

Bianco vuol dire che l’effetto viene applicato all’immagine.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

Per eliminare la nitidezza solo in alcune zone basta prendere lo strumento Pennello di colore nero, tenendolo molto morbido ad opacità 100%.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

Andando a disegnare sulle zone intorno al soggetto alle quali vorrai togliere la nitidezza, vedrai che la maschera a destra accanto all’immagine sta cambiando. Le zone nere sono quelle in cui stai eliminando la nitidezza.

In questo modo il soggetto sarà messo bene a fuoco e lo sfondo rimarrà sfocato e morbido.

come-aumentare-nitidezza-foto-lightroom-photoshop

Questo è il mio metodo per aggiungere nitidezza alle foto su Lightroom e Photoshop. Ricordati di scattare sempre a fuoco e di non esagerare troppo con la nitidezza.

E tu come dai nitidezza ai tuoi scatti? Fammelo sapere con un commento!


Ti ringrazio per aver letto questo post sul mio blog! Spero ti sia tornato utile.

Ci vediamo su Instagram | Youtube | Facebook

Guarda il video ispirato a questo post:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *